Recensione Latte detergente delicato – Vivi Verde

Fino a che non viene caldo, per struccarmi utilizzo la combo latte detergente + tonico. L’ultimo in ordine temporale che ho provato e finito è il Latte detergente delicato Vivi Verde, prodotto facente parte della famosa e longeva linea ecobio della Coop.

VIVIVERDE_Latte-detergente-delicato_POST

Prodotto: Latte detergente delicato
Brand: Vivi Verde Coop
Quantità: 200 ml
PAO: 6 M
Prezzo: 4,14 €
Certificazioni: /
Acquistato da: supermercati Coop

Descrizione prodotto

Il Latte detergente delicato Vivi Verde è particolarmente indicato per pelli secche e delicate. La formula, arricchita con estratti di Rosa Selvatica, Liquirizia e Calendula, rimuove il trucco delicatamente proteggendo la pelle, il Burro di Karitè e l’olio di Girasole ne preservano l’idratazione.

Packaging

Flacone di plastica morbida e tappo a vite. A fine confezione bisogna tenere il latte detergente a testa in giù per riuscire a finire il prodotto.

INCI

 Immagine AQUA (solvente)
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine GLYCERYL STEARATE CITRATE (emolliente / emulsionante)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante )
Immagine HELIANTHUS ANNUUS HYBRID OIL* (emolliente)
Immagine CALCIUM ALGINATE (viscosizzante)
Immagine CALENDULA OFFICINALIS FLOWER EXTRACT* (emolliente)
Immagine EQUISETUM ARVENSE EXTRACT* (vegetale)
Immagine GLYCYRRHIZA GLABRA ROOT EXTRACT* (vegetale)
Immagine ROSA CANINA FRUIT EXTRACT* (vegetale / emolliente)
Immagine CAMELLIA SINENSIS LEAF EXTRACT* (vegetale)
Immagine MICROCRYSTALLINE CELLULOSE (assorbente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine PARFUM
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine CAPRYLYL GLYCOL (emolliente / umettante)
Immagine CAPRYLHYDROXAMIC ACID (chelante)

*Ingredienti provenienti da agricoltura biologica

Texture

Abbastanza liquida, cremosa; profumo delicato.

La mia esperienza

Avevo molte aspettative nei confronti del Latte detergente delicato Vivi Verde, anche in base a tutte le recensioni positive che avevo letto. Con me purtroppo non è andata benissimo. Già dal primo utilizzo ho notato un bruciore al viso dopo la prima passata di latte con il dischetto di cotone, bruciore che rimaneva finché – struccata del tutto – non sciacquavo il viso con l’acqua. Peggio era quando – con un trucco un po’ più pesante del solito – dovevo struccare gli occhi con uno struccante occhi: allora pure gli occhi e la zona peri-oculare mi bruciavano e lacrimavano. Preciso che no, non era lo struccante occhi il problema perché usato da solo o con altri latte detergente non mi ha mai dato problemi.

Sarò sincera, arrivata a questo punto volevo gettare via il latte detergente Vivi Verde. Non amando gli sprechi ho cercato di capire quale altro modo ci fosse per finirlo una benedetta volta e via. Ho quindi provato a struccarmi il viso con il suddetto prodotto senza usare dischetti di cotone: mettendone un po’ sulla mano, con la pelle del viso inumidito passando tutto il volto, per vedere se struccava e se la faccia mi veniva a bruciare. Risultato, in questo modo sono riuscita a finirlo senza che il viso mi prendesse fuoco ogni volta. Certo in questo modo ho sprecato più prodotto per ottenere una buon a azione struccante ma almeno l’ho terminato senza gettarlo. Sul fattore efficacia di struccaggio posso dire che è un po’ unticcio e scorre abbastanza sulla pelle; non strucca tantissimo, per cui vanno fatte più passate finché il dischetto non rimane bianco. Non so dire a cosa sia dovuto il mio viso che va in fiamme, forse sono intollerante a qualche sostanza presente.

 

Voi cosa ne pensate del Latte detergente delicato Vivi Verde? Avete avuto anche voi la mia esperienza o vi siete trovate bene?

Il prodotto è stato acquistato da me con i miei soldi. La recensione è frutto della mia personale esperienza e si basa sul mio onesto parere. Foto e contenuti, ove non diversamente specificato, sono stati creati da me e appartengono a Sunday Mood.

Share