Recensione Fondotinta fluido sublime 05 – PuroBIO

Dopo l’esperienza non buonissima col fondotinta So Bio Etic avevo accantonato i fondo bio e avevo continuato a usare – con soddisfazione – la BB Cream So Bio Etic come sostituto, di tutti i giorni ma anche per il weekend/eventi importanti. Qualche mese fa, poi, ho iniziato a sentir parlare di un nuovo fondotinta, da poco lanciato, il Fondotinta fluido sublime di PuroBIO. Ero indecisa sull’acquisto, lo ammetto; alla fine ho ceduto e l’ho comperato. La colorazione da me scelta è la numero 5 (le tonalità disponibili vanno dal n.1 al n. 6, da un colore adatto a pelli molto chiare a scure).

Dato che gli swatch online del prodotto non mi convincevano, non riuscivo bene a capire i colori, ho preferito comperarlo in un negozio fisico, un’erboristeria vicino il mio paese. E per fortuna! Guardando gli swatch online ero indecisa tra la colorazione n.4 e la n.5; la n. 4 alla fine si è rivelata troppo chiara e rosata per me mentre la 5 si avvicina al mio incarnato.

PUROBIO_Fondotinta-fluido-sublime-n-5_POST
Prodotto: Fondotinta fluido sublime
Brand: PuroBIO
Quantità: 30 ml
PAO: 6 M
Prezzo: 13.90 €
Certificazioni: CCPB, Vegan OK, Nichel Tested
Acquistato da: erboristeria fisica

 

Descrizione prodotto

Dal sito leggiamo che

Grazie alla presenza di principi attivi performanti sia per pelle secca che per pelle grassa, il fondotinta sublime si fonde perfettamente con tutti i tipi di pelle. Dalla texture densa e cremosa, rende l’incarnato omogeneo grazie alla sua alta coprenza. E’ inoltre arricchito di principi attivi con proprietà anti-age, preziosi per nutrire e difendere la cute da agenti esterni. Ad asciugatura rapida, stendere una piccola quantità di prodotto procedendo zona per zona per ottenere una risultato ottimale. Disponibile in 6 tonalità, per una pelle senza imperfezioni, dal finish finale mat e vellutato senza appesantire il volto

Packaging

Il classico tubetto di plastica morbida con tappo a vite.

INCI

Immagine SALVIA SCLAREA FLOWER/LEAF/STEM WATER (vegetale)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine SILICA (abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE (emolliente / viscosizzante)
Immagine OCTYLDODECANOL (emolliente / solvente)
Immagine SUCROSE PALMITATE (emulsionante / tensioattivo)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine GLYCERYL STEARATE (emolliente / emulsionante)
Immagine MICA (opacizzante)
Immagine POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN (condizionante capelli / condizionante cutaneo / detergente)
Immagine GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente / emulsionante)
Immagine OLEIC/LINOLEIC/LINOLENIC POLYGLYCERIDES (legante / emolliente / stabilizzante emulsioni / tensioattivo / additivo reologico)
Immagine ZEA MAYS STARCH (abrasivo / assorbente / antiagglomerante / protettivo cutaneo / additivo reologico)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine VITIS VINIFERA LEAF EXTRACT (condizionante cutaneo)
Immagine AQUA (solvente)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine PARFUM
Immagine MICROCRYSTALLINE CELLULOSE (assorbente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CELLULOSE GUM (legante / stabilizzante emulsioni / filmante / viscosizzante)
Immagine CELLULOSE (assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine SILVER (CI 77820) (colorante cosmetico)
May contain (+/-):
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77491 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77492 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico)

Texture

Densa ma secca e asciutta, asciugatura molto rapida.

Image and video hosting by TinyPic
Come lo uso

La stesura mi è risultata da subito difficoltosa a causa della velocità di asciugatura. Dal passaggio all’ecobio non ho più utilizzato spugnette per l’applicazione del fondotinta ma solo le dita, metodo più pratico e igienico. Col fondotinta PuroBIO questa mia preferenza era impossibile da seguire tanto che ho dovuto acquistare spugnetta e pennello apposito. Ho provato quindi la stesura sia con le mani, con la spugnetta e con il pennello e devo fare alcune considerazioni che trovate sotto nel commento, per un maggiore ordine compositivo.

Commento

Innanzitutto, i 6 colori proposti per il Fondotinta fluido sublime PuroBIO hanno un sottotono spiccatamente neutro. La colorazione 04 la vedo un po’ più rosata degli altri ma non di molto. Questo, per chi cha un sottotono rosato o ambrato può essere un problema. La colorazione da me scelta – la 05 – una volta stesa è  risultata molto più chiara di come appariva quando swatchata. Forse il colore 06 sarebbe andato meglio.

In un fondotinta cerco queste cose: coprenza, durata, facilità d’applicazione e comfort. E con questo fondotinta è stato faticoso. Il Fondotinta fluido sublime personalmente non mi ha fatto impazzire ma non lo butto via nemmeno. E’ un prodotto che tutt’ora non riesco a inquadrare, rimane nella zona “nì”.

Con il Fondotinta fluido sublime PuroBIO il modo in cui lo si applica (con le mani, pennello o spugnetta) fa la differenza per quanto riguarda coprenza e durata; si deve però tenere conto della sua consistenza.
La sua consistenza è secca e asciutta, tale per cui, innanzitutto, ci vuole per forza una bella crema idratante prima dell’applicazione altrimenti il viso tira – soprattutto le zone del viso che ho normali (guance). Secondo, l’asciugatura è molto rapida e quindi è impossibile sfumarlo e lavorarlo bene con mani; va meglio se si usa una spugnetta o pennello (bisogna comunque applicarlo per piccole zone). E qui inizia il dilemma: se uso le mani per applicarlo ottengo la coprenza (e durata) alta che il fondotinta pubblicizza ma con fatica perché l’asciugatura extra rapida non mi permette di lavorarlo come vorrei pena il tirarmi la pelle e ritrovarmi con il fondotinta steso a macchie e non in modo bello uniforme.
Negli altri due modi – usando la spugnetta o il pennello – trovo la stesura più facile, soprattutto se questi ausili sono inumiditi, rendono il fondo più morbido, facilmente spalmabile e lavorabile poiché l’asciugatura non è così immediata. Il problema è che così facendo la coprenza – e la durata – calano vertiginosamente: il fondotinta mi dura 2-3 ore e la coprenza è medio-bassa. Se non inumidisco il pennello/spugnetta riscontro lo stesso problema nell’applicazione con le mani, mi diventa difficoltosa e mi crea macchie/stacchi di colore sul viso tra la zona che è stata ben lavorata e quella che è riuscita meno.

Il finish è opaco – dunque non servirebbe la cipria – anche se a me personalmente questo fondotinta e il colore fan la faccia spenta, piatta e grigia. In più una volta steso, il colore è ben più chiaro di come si presenta quindi uso una cipria (più scura e ambrata) per darmi un po’ di luce, volume e colore in viso. Il problema poi è che – cipria o meno – dopo un paio d’ore mi si lucida la fronte. In più – ma non meno importante – questo prodotto mi evidenzia i pori dilatati, rughine e segni d’espressione e mi invecchia terribilmente in viso.

Applicato sul viso è leggero, impercettibile, si fonde bene con la pelle (colore chiaro a parte); davvero confortevole.

Insomma: che fatica! Io non ho voglia di faticare così per truccarmi, specialmente perché i 3/4 delle volte non ho tempo; voglio una cosa facile, veloce e che dia risultati apprezzabili. Visto il costo e il grande claim mi aspettavo di meglio, soprattutto non mi aspettavo mi evidenziasse i pori dilatati o i segni di espressione; per me non è accettabile. Non lo butto solo perché ci ho speso dei soldi dietro e mi sembra di sprecare. Riesco a “farmelo andare” solo perché lo mischio alla mia amatissima BB Cream So Bio Etic – che è molto calda, albicocca come colore, e si presenta come mousse soffice facile da spalmare e lavorare – o con altri fondotinta cremosi.

 

Avete già provato il  Fondotinta fluido sublime di PuroBIO? Come vi siete trovate?

Il prodotto è stato acquistato da me con i miei soldi. La recensione è frutto della mia personale esperienza e si basa sul mio onesto parere. Foto e contenuti, ove non diversamente specificato, sono stati creati da me e appartengono a Sunday Mood.

Share