,

Buoni propositi blog ed ecobio wishlist 2016

A chiusura di ogni anno, da qualche anno a questa parte, seguo il rito di scrivere giù i buoni propositi per l’anno a venire. Mi piace scriverli perché così riesco a focalizzarli meglio, a rendermi conto di cosa va e cosa non va, sono tracciati indelebilmente (non solo nella mia memoria a breve termine) e così facilmente ricordabili e mantenibili. Quest’anno ho pensato sarebbe stato carino farlo anche con il blog. E così oggi eccomi qui, voglio mettere nero su bianco e condividere con voi i miei 5 buoni propositi +1 correlati al blog – e alla sua gestione – e la mia ecobio wishlist per il 2016.

Sunday Mood_Buoni propositi blog 2016

Buoni propositi per il blog per il 2016

1 Cercare di essere più sincronizzata tra la fine di un prodotto e la “messa in recensione” dello stesso sul blog

Mi capita di comprare un articolo, di utilizzarlo mesi dopo e di recensirlo mesi dopo ancora. Nel frattempo è passato un anno, il prodotto è fuori produzione o ha l’inci modificato e voi giustamente siete andate a informarvi altrove nel frattempo. So bene che questo è dovuto alla non contemporaneità tra il mio passaggio al bio e la nascita del blog (e delle mie recensioni) che mi ha portato ad avere un sacco di prodotti già comprati e testati in arretrato da recensire, rispetto a quelli usati nell’attuale. Ma sto cercando di pareggiare la cosa.

2 Dare sempre la precedenza al prodotto “più vecchio” per le recensioni

Mi succede che mi dimentico di un prodotto che già ho testato e/o finito – quindi pronto per la recensione – e non lo recensisco, a favore di un altro prodotto più “giovane” (ma comunque testato), salvo poi ricordarmene e farlo “successivamente”.

3 Scrivere due righe provvisorie e riassuntive di commento ogniqualvolta termino un prodotto

Dopo aver terminato un prodotto, buttar giù due righe provvisorie e riassuntive di commento – così da agevolarmi il riordino dei pensieri ed essere sicura di dirvi tutto riguardo il prodotto.

4 Cercare di migliorare le foto, la loro resa e qualità

Da circa 8 mesi ho acquistato una reflex che è quella con cui scatto le foto dei prodotti che vi recensisco e le foto dei viaggi. Mi piacerebbe diventare più esperta nell’uso di questo “aggeggio” e sfornare foto più belle, più professionali e accorte. Se il tempo e le condizioni atmosferiche mi permettono una buona luce!

5 Inaugurare qualche nuova rubrica dove dar maggior spazio a confronti fra prodotti simili e dove parlar maggiormente dei prodotti top per me relativi a determinate situazioni e/o categorie di prodotti

Dopo due anni di ecobio mi sono accorta di avere testato davvero tanti prodotti di tutte le categorie e ho pensato che queste mie prove ed esperimenti potrebbero confluire in post in cui confronto prodotti di categoria uguale (balsami, creme corpo, ecc) in modo che voi possiate trarre vantaggio nel momenti in cui siete indecise su un acquisto. Ho poi pensato che potrebbe essere carino dare maggior personalità e soggettività al blog parlandovi maggiormente dei prodotti che in maggior misura uso per la cura della pelle, durante l’inverno o l’estate, o dei capelli, per lo styling generale o per la loro cura durante la stagione estiva o per l’esfoliazione del corpo, quindi i miei scrub. Cose così. So che qualcosina ho già iniziato a farla – vedi le nuove rubriche – ma volevo rendere esplicita e confermata questa cosa. Fatemi sapere poi nei commenti se la cosa è gradita o meno.

6 Viaggiare ancora molto, di più

Adoro viaggiare. C’è qualcosa nel prepararmi per un nuovo viaggio che mi dà nuova vita, energia, positività e creatività. Ecco, spero di viaggiare ancora come questo 2015, e anche di più. E poi riversare queste sensazioni e pensieri positivi qui. E raccontarvelo ovviamente. In particolare vorrei ritornare a Londra, visitandola per più di 48 ore, e vedere Praga; ma anche Berlino in realtà. Vedremo cosa riuscirò a combinare quest’anno.

La mia ecobio wishlist per il 2016

Dopo il piccolo auto-regalino ecobio che mi son fatta a Natale (vi ho fatto vedere la foto sui social) mi è rimasta la pulce e la curiosità per altri prodotti, ovviamente, scritti nella mia wishlist da tempo immemore.

Da un paio di mesi a questa parte il tema skincare mi è molto caro, ne sono molto più interessata e di conseguenza sono molto più attenta alle necessità della mia pelle, a scegliere e capire se i prodotti che uso vanno bene e  a sperimentare sempre più, per riuscire sempre più ad allinearmi ai suoi bisogni. Insomma per me avere una bella pelle, curata – e una bella base dove truccarmi – è diventato fondamentale.
In queste ultime settimane poi in me è nato il pensiero che “spendere qualcosa in più per dei prodotti di maggiore qualità è meglio” e questo mio ragionamento è tanto più sentito soprattutto per il discorso skincare appunto, creme viso, sieri e contorno occhi in primis. Preferisco spendere qualcosa in più piuttosto che risparmiare qualche euro e ritrovarmi prodotti economici ma vuotini, poco utili e benefici. Qualcosa che sia davvero utile alla mia pelle, con buoni principi attivi e in quantità sufficiente, prodotti meglio formulati e pensati. Non voglio accontentarmi insomma, voglio qualcosa di più, voglio spendere bene i miei soldi e se per avere ciò devo spendere un po’ in più allora ok, va benissimo.
In passato non mi importava molto, anzi preferivo prodotti low cost. Oggi sento quest’esigenza. Per il discorso corpo è un altro paio di maniche: i prodotti low cost, vista la mia pelle normale e senza particolari esigenze, mi vanno bene – come prima – anche se non escludo di provare cose più “costose” per curiosità. Ovviamente questa è una mia scelta personale e tutto dipende da quanto uno vuole e può spendere, lo so. Ma siccome questo è il mio spazio, dove parlo di me, sono io che mi scelgo i prodotti in base a mie decisioni.

Ve l’ho spiegato perché effettivamente i prodotti che vi elenco di seguito – soprattutto le creme viso – non sono economicissime e volevo farvi capire la direzione che ho preso ultimamente.

Quindi, per l’anno 2016, vorrei provare i seguenti prodotti ecobio:

Sunday_Mood_Ecobio-wishlist-2016

  • Alkemilla // Crema viso eudermica e Balsamo capelli Lavanda e Eucalipto

La mia pelle quest’autunno è impazzita. La crema viso abituale non va più bene per il giorno – mi fa lucidare – e ho deciso che era arrivato il momento di cambiare e provare qualche altra alternativa; tra cui questa appunto. Ho poi sentito ben parlare dei suoi balsami e dunque son curiosa.

  • Biofficina Toscana // Balsamo volumizzante protettivo, Balsamo Concentrato Attivo e Maschera Balsamica Ristrutturante

Ne ho così sentito ben parlare che non riesco più a tenere a freno la mia curiosità. Appena finirò le scorte inizierò a provarli.

  • Bio Marina // Scrub corpo ai Sali del mar morto e Crema Light Normalizzante/Crema Idratante Protettiva

Di questa marca finora ho provato solo un prodotto ma mi ispira fiducia e serietà e quindi questi prodotti sono in lista come prossimi acquisti, in primis. Devo solo capire un attimo quale crema viso – tra le due – fa maggiormente per me; oppure provarle entrambe, perché no.

  • Lily Lolo // Mineral Foundation

Dopo l’esperienza pessima col fondotinta “minerale” di Sephora ho deciso di provare il minerale per davvero e ho letto tante belle recensioni di questi prodotti.

  • Sezione Aurea // Cristina e Giuliana

Anche per questo brand, ho letto commenti entusiasti si tutta la linea. Posso io – riccia – non provarla?

  • Fitocose // Crema viso idratante e altro

Fitocose mi ispira fiducia, serietà e prodotti di qualità. Voglio quindi provare vari loro prodotti per vedere come mi trovo. Innanzitutto vorrei testare una crema per il viso, poi si vedrà.

  • Antos // Crema viso idratante e altro

Anche Antos mi dà le stesse sensazioni di Fitocose e anche per loro voglio iniziare provando la loro crema viso idratante. Qualcosa di loro già l’ho provato e mi è piaciuto. Poi si vedrà, in base ai prodotti di cui avrò bisogno nel periodo.

 

Che dire, fatemi sapere cosa ne pensate della mia idea di introdurre alcune rubriche “personali”, relative alla mia routine e ai confronti di prodotti. Buon anno nuovo!

Foto e contenuti, ove non diversamente specificato, sono stati creati da me e appartengono a Sunday Mood. Foto prodotti ecobio wishlist presi da: alkemillacosmetici.it, biofficinatoscana.com, r-distribution.com/biomarina, lilylolo.co.uk, sezioneaureacosmetics.it, fitocose.it, antoscosmesi.it
Share